Crea sito
Anni fa chi era, chi era omosessuale, disabile, tatuato era discriminato, e le  famiglie si vergognavano di loro. Siamo nel 2021 ma non è cambiato nulla, esistono ancora persone che ti giudicano per quello che vedono e non per quello che sei. Almeno che  che non diventi una persona famosa.